DOMANDE FREQUENTI

Come funziona la pubblicità online di Addoor?

Più di 90 compratori si interessano, in tempo reale, agli annunci pubblicitari presenti sui siti dei Publishers che collaborano con Addoor. Si tratta di un sistema che aumenta il rendimento degli spazi pubblicitari del publisher, garantendo il miglior eCPM. Ci sono sempre campagne pubblicitarie attive. Guadagna sin dal primo istante in cui inizi a collaborare con noi.

Como posso iniziare a lavorare con Addoor?

Se vuoi monetizzare il tuo catalogo pubblicitario con il nostro aiuto, devi solo riempire questo breve formulario per poterti registrare. Risponderemo brevemente alla tua richiesta, richiedendoti maggiori informazioni nel caso in cui siano necessarie, inviandoti username e password per accederé al pannello dove troverai i tuoi risultati ed i codici per poter iniziare a lavorare.

Vengono accettati tutti i tipi di siti o ci sono delle restrizioni?

Per garantire ai nostri Publishers i migliori risultati, abbiamo bisogno del fatto che i possibili acquirenti possano confidare nel catalogo pubblicitario di Addoor, ragione per la quale non tutti i siti vengono accettati, come:

  • Siti con contenuti per adulti e pornografici
  • Siti di ritrasmissione online o dove si possa scaricare online
  • Siti senza alcun tipo di contenuto e dove solo sia presente pubblicità online
  • Siti che incitino ad ottenere un miglior rendimento dalla pubblicità attraverso azioni fraudolente
  • Siti non aggiornati, non terminati o con domini scaduti
  • Siti che non rispettino le condizioni generali di Addoor.

Ho vari siti web, posso lavorare con Addoor?

Non ci sono problemi.  Utilizzando lo stesso usuario, puoi lavorare con più di un sito. Se hai un network di media, puoi lavorare con Addoor utilizando i tuoi siti in maniera unita o separatamente, utlizzando tag indipendenti. Abbiamo la possibilità di creare statistiche di ingressi per ognuna delle pagine, affinchè tu possa vedere il rendimento di tutti i tuoi siti.

Posso lavorare con Addoor e con altri fornitori di pubblicità digital allo stesso tempo?

Siamo esperti nel monetizzare siti ed il nostro principale interesse è che il Publisher ottenga il massimo rendimento dai suoi spazi pubblicitari; per questa ragione, affinchè il Publisher possa combinare vari fornitori ed ottenerre così il miglior eCPM medio, non richiediamo nessun tipo di esclusività! L’unione fa la forza! Ovviamente, ci sforzeremo per darti i migliori risultati e diventare il tuo principale fornitore.

Addoor è compatibile con Google Adsense?

Non ti preoccupare, la nostra pubblicità è 100% compatibile con Google Adsense ed altri prodotti di Google, infatti Doubleclick è uno dei nostri acquirenti.

C’è un obbligo di permanenza?

Tu scegli quando cominciare e quando terminare la collaborazione con Addoor. Non ci sono obblighi di permanenza per provare i nostri servizi. Ti chiediamo solamente di essere paziente; se ad esempio passati 2-3 giorni non vedi i risultati che ti aspettavi, non buttarti giù. Dobbiamo analizzare il tuo catalogo, connettere acquirenti, stabilire “floor prices” , un lavoro che il nostro team svolge per ottenere i migliori risultati il prima possibile.

C’è un minimo da Dover fatturare?

Per ora no. Sappiamo che altri operatori stabiliscono un minimo da fatturare, ad esempio 50€,  mentre con noi potrai fatturare qualunque importo. È sempre raccomandabile, se gli importi sono molto bassi, per poter ottimizzare il tempo, aggruppare trimestralmente queste fatture.

Posso guadagnare grazie ad Addoor anche fuori dall’Italia?

Certo, possiamo aiutarti a guadagnare con il tuo catalogo pubblicitario in: Spagna, Latino America, Messico, Stati Uniti, Uk ed altri ancora in Europa. Questo è un punto a favore per molti Publishers che praticamente hanno il 50% del suo catalogo con IP Latino America.

Qual’è l’Ecpm medio di Addoor?

Dipende. Con molti Publishers lavoriamo affinchè possano guadagnare il 100% dal loro catalogo pubblicitario o il 100% delle impressioni dei vari annunci pubblicitari del loro sito, mentre con altri lavoriamo con “floor prices”, stabilendo un eCPM minimo. Analizziamo la domanda rispetto al tuo catalogo pubblicitario e definiamo insieme la miglior forma di collaborare.

Qual’è fill rate di Addoor?

Copriamo il 100% del catalogo , quando non si prestabiliscono “floor prices”. Se ci accordiamo su CPMs minimi, quanto più alto sia, ci saranno impressioni che porteranno alcuni acquirenti non molto interessati nell’acquisto, anche se il loro numero sarà elevato. . Comunque sia, non ti preoccupare, le impressioni che non possiamo monetizzare, potranno essere rese redditizie grazie a un passback che noi stessi configuriamo, il che vuol dire che noi facciamo una “chiamata” ad un codice alternativo di un altro dei tuoi fornitori, affinchè possa monetezzare queste impressioni e garantirti sempre il 100% di fill rate.

Con che modello di remunerazione lavora Addoor?

Addoor lavora con un modello di “revenue share”, ovviamente favorendo i publishers. Riteniamo corretto questo modello, affinchè le due parti siano allineate ed abbiano lo stesso obiettivo, guadagnare.

Come posso sapere quanto sto guadagnando grazie ad Addoor?

I risultati dei differenti formati pubblicitari con i quali lavoriamo, sono visibili nel nostro pannello: clientes.addoor.net . Avrai sempre visibili le impressioni monetizzate , l’eCPM e gli introiti giornalieri, affinchè tu possa tenere sempre tutto sotto controllo.

Che tipo di campagne ha Addoor?

La maggior parte delle campagne sono a CPM (Costo per mille impressioni), questo vuol dire che, anche se il tuo sito è piccolo, comincerai a guadagnare da subito. Abbiamo anche campagne CPC (costo per click), anche se è vincolato ad un eCPM alto generato dal Publisher, ossia quando gli introiti siano accetabili per il Webmaster. Il nostro obiettivo è sempre che il Publisher ottenga il miglior eCPM possibile.